mercoledì 10 dicembre 2014

Crema Oreo

In giro per il web si vedono spesso preparazioni con i biscotti Oreo e finalmente mi sono decisa a provare questa ricetta!
Girovagando in internet ho trovato queste due varianti (io ho provato solo la prima ... per ora!)


Prima Variante

Ingredienti:
250 gr. di mascarpone
100 gr. di panna montata
50 gr. di zucchero a velo
5 Oreo 

Preparazione:
Dividi in due i biscotti Oreo, elimina la crema e riduceteli in polvere con il cutter. Amalgama con una frusta il mascarpone con lo zucchero la crema degli oreo eliminata e gli Oreo polverizzati vaniglia, unisci infine la panna montata mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontarla.


Seconda Variante:

Ingredienti: 
250 gr di mascarpone
200 ml di panna fresca
80 gr di Philadelphia
40 gr di zucchero a velo vanigliato
8 biscotti Oreo

Preparazione:
Con l'aiuto di un frullino elettrico, montare il mascarpone e il Philadelphia con la panna fredda di frigo, quindi unire la cremina degli Oreo tenuta da parte e lasciata sciogliere in forno a microonde per alcuni secondi a media potenza. Lavorare ancora un minuto il composto con le fruste elettriche per amalgamarlo alla perfezione.

sabato 25 ottobre 2014

Mantovane con Lievito Madre

Fare il pane in casa è un piacere, se poi è un successo è d'obbligo la condivisione.


La ricetta l'ho presa dal blog Graficare in Cucina" che fa riferimento ad Arianna del blog "Aryblue e Tè Verde" e il suo Pane Mantovano Le Mantovanine,






Ingredienti:
800 g di farina 0
200 g di farina Manitoba
200 g di pasta madre rinfrescata 3 ore prima
450 ml di acqua tiepida
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
15 g di sale fino
1 cucchiaio di miele di acacia o di millefiori


Preparazione:
in una terrina, sciogliere la pasta madre con l’acqua, aiutandovi con una forchetta, aggiungere le farine, l’olio, il miele e impastare un attimo, infine aggiungere il sale. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo energicamente, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Coprirlo con un canovaccio inumidito e riporre a lievitare per 2-3 ore in un luogo caldo. Trascorso il tempo, mettete l’impasto sulla spianatoia, dividetelo in 16 pezzi di circa 100 g l’uno.
Stendete ogni pezzo con il mattarello in un lungo rettangolo 


Prendete ora il lembo più in basso, quello dalla parte corta del rettangolo e avvolgete la pasta su se stessa.
Ora stendete nuovamente il rotolino in un lungo rettangolo tenendolo la parte lunga perpendicolare a voi


come si vede nella foto sopra, deve essere posizionato così e poi steso nuovamente ad uno spessore di 4 mm, arrotolate ancora su se stessa la pasta e appoggiate la vostra prima mantovanina sulla leccarda del forno ricoperta da carta forno. Abbiate cura di lasciare spazio tra una e l’altra.
Procedete così con tutti i pezzi di pasta.

Coprite la teglia o le teglie, perché sicuramente ve ne serviranno 2 e lasciate lievitare per altre 2-3 ore.
Trascorso il tempo, accendere il forno in modalità statica a 220°C, praticate un taglio netto su ogni mantovanina lungo la sua lunghezza



e infornare nel forno giunto a temperatura per circa 30 minuti, verso la fine, se vedete che scuriscono troppo, abbassate un po’ la temperatura.
Quando saranno cotte, estrarre le teglie dal forno, coprirle con dei canovacci e lasciare raffreddare.


Ringrazio il blog “Graficare in Cucina" e il blog "Aryblue e Tè Verde" per aver condiviso ricetta e testi.

sabato 18 ottobre 2014

Torta al Cioccolato

Per cambiare ho voluto provare una Torta al cioccolato e ho scelto una base cioccolatosa buonissima, indicata per le torte da farcire ... è così morbida che va bagnata pochissimo, quasi niente ... la farcitura stessa la renderà extrasoffice!!!!! La ricetta l'ho presa dal Forum "Dolci di Chiara" postata da SweetAle.

Ingredienti:
4 uova
200 g di farina
240 g di zucchero
50 g di cacao amaro
160 g di olio di semi
8 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci

Farcitura:
250 ml di panna
100 g di cioccolato bianco

Procedimento:
Frullare uova e zucchero, aggiungere la farina, il cacao, l'olio e infine il latte con il lievito. Dose per teglia da 30-32 cm.
Cuocere a 180 gradi per circa 20/30 minuti, fare la prova stuzzicadente x essere sicuri.
Togliere dal forno la torta e fatela raffreddare.
Nel frattempo montate la panna e sciogliete il cioccolato a bagno maria, aggiungete il cioccolato alla panna ben montata e mescolate per bene (meglio usare il frullino).
Nel frattempo montate la panna e sciogliete il cioccolato a bagno maria, aggiungete il cioccolato alla panna ben montata e mescolate per bene (meglio usare il frullino).
Dividetela a metà,  farcitela con il composto di panna e cioccolato bianco e richiudete con l'altro disco .... zucchero a velo.

Crème Caramel

Il creme caramel è un dolce al cucchiaio amatissimo quindi quando si ha voglia di dolci ... ma non si ha voglia di cucinare ... ecco le fantastiche buste San Martino facili, veloci e buonissime. Questa volta ho provato il Crème Caramel ......


sabato 20 settembre 2014

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...