domenica 4 dicembre 2011

L'Angelica Salata

Adoro preparare torte salate e questa mi mancava, la ricetta l'ho presa sul forum Dolci di Chiara e l'ha postata SweetAle.

Primo impasto
135 g farina Molino Chiavazza
mezzo panetto di lievito di birra
75 g acqua (circa)

Amalgamare tutti gli ingredienti e lasciare lievitare per 30 minuti.

Impasto
400 g farina 
Molino Chiavazza
3 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino)
120 g latte tiepido
1 uovo e mezzo
1 cucchiaino di sale
120 g di burro morbido

RIPIENO:
prosciutto cotto e sottilette
oppure via a quello che il palato vi suggerisce!!!

Per la lucidatura:
uovo sbattuto con latte

Impastare la farina Molino Chiavazza  con il formaggio, il sale e l'uovo, il latte, il burro e il primo impasto lievitato e mescoalre fino a quando i due impasti saranno amalgamati. Lasciar lievitare coperto per 1 ora. Rovesciare la pasta sul tavolo infarinato e stenderla formando un rettandolo di 2-3 mm. di spessore senza lavorarla. Pennellare di burro fuso, cospargere il ripieno.




Arrotolare il lato più lungo. Tagliare questo rotolo a metà per il lungo, separare delicatamente i due pezzi e formare una treccia tenendo il lato tagliato all'esterno.



Mettere su una teglia da forno e chiudere a ciambella. Fate lievitare coperta per 30-40 minuti (deve quasi raddoppiare), poi pennellare con l'uovo sbattuto col latte e cuocere in forno a 180° per circa mezz'ora (deve essere ben dorata).
Io ho usato la funzione Crisp del mio forno a microonde.


Ecco una fetta da divorare bella calda!!!!

11 commenti:

  1. Questa sembra davvero buona!
    Complimenti, ti è uscita molto bene!

    RispondiElimina
  2. Ciao, scusami mi sono accorta solo ora che non avevo ricambiato il follow sul blog!
    Ho rimediato ora.

    Che bella la tua angelica salata! Chissà che buona!
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. WOW che bella!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Buona, io ero rimasta a quella dolce, salata non l'ho mai mangiata nè tantomeno preparata...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. odddioooooooooooo!!!che famee!!!!!Bravaaa!!!;)

    RispondiElimina
  6. Che bella...viene proprio voglia di morderla! ciao danyxxx

    RispondiElimina
  7. Gnam!... buonissima!... Da provare quanto prima... Smack!

    RispondiElimina
  8. @ Lisa grazie!!
    @ Mariangela è ottima!!
    @ Miracucina grazie di esserti aggiunta!!
    @ Laura grazie!!!
    @ Silvia prova questa variante!!!
    @ Dolcetè se la prepari la divori tutta!!!
    @ Dany è quello che ho pensato io quando l'ho vista!!!
    @ Laura provala!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Maty,complimenti x il tuo blog, questa ricetta la volglio proprio fare ma volevo sapere qual'è la quantità di un uovo e mezzo?Grazie da Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari l'uovo intero lo usi nell'impasto, il tuorlo lo usi per spennellarlo prima di infornarlo.

      Elimina

Grazie per la visita, lasciami un tuo dolce commento!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...