domenica 2 dicembre 2012

Cheesecake

La cheesecake è tipica della tradizione newyorchese, la ricetta del cheesecake viene in realtà fatta risalire fino all'antica Grecia. Tramandato nei secoli e portato nel continente americano nel periodo dei grandi flussi migratori, il cheesecake si è consolidato come dolce americano per eccellenza e si dice che i migliori produttori di questo dolce si trovino oggi proprio a New York.

Ecco a voi la ricetta classica per un cheesecake in grado di stupire tutti i vostri commensali.

Cheesecake.jpg

Ingredienti
600 gr. di Philadelphia
250 gr. di biscotti Digestive
200 ml di panna acida
100 ml di panna fresca liquida
150 gr. di burro
100 gr. di zucchero
20 gr. di amido di mais
2 uova intere + 1 tuorlo
2 bustine di vanillina
2 cucchiai di zucchero a velo
2 cucchiai di zucchero di canna
1 pizzico di sale
il succo di 1/2 limone


Preparazione
Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo da parte a riposare per qualche istante. Nel frattempo tritate i biscotti Digestive in un mixer e trasferiteli in una ciotola. Incorporate poco a poco il burro fuso, mescolando per far amalgamare gli ingredienti. Unite anche lo zucchero di canna e mescolate bene.
Dopo aver imburrato e infarinato una tortiera rotonda, disponete uniformemente sul fondo il composto a base di biscotti, livellandolo delicatamente con il dorso di un cucchiaio bagnato. Terminata l'operazione mettete la tortiera in frigo per un'ora, in modo che la base si solidifichi.
Accendete il forno a 180° e, nel frattempo, procedete a preparare la crema.
Rompete le uova e il tuorlo in una ciotola capiente e incorporate lo zucchero semolato e una bustina di vanillina. Lavorate il composto con una frusta a mano o uno sbattitore elettrico, fino a ottenere una crema chiara e spumosa. Unite quindi il formaggio e mescolate nuovamente, amalgamando bene il tutto.
Aggiungete il succo di limone, l'amido di mais, un pizzico di sale e la panna fresca liquida, senza smettere di mescolare.
Versate la crema sulla base ormai raffreddata, disponetela uniformemente aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e infornate a 180° per circa mezz'ora. Quando la superficie risulterà dorata, il cheesecake sarà pronto per essere sfornato.
Lasciate intiepidire per un'altra mezz'ora circa e procedete intanto con la preparazione della copertura, mescolando la panna acida con lo zucchero a velo e la restante busta di vanillina.
Versate la crema sul cheesecake e livellatela con un coltello piatto, spalmandola bene su tutta la superficie.
Conservate il cheesecake in frigorifero e lasciate raffreddare qualche ora prima di servire.

5 commenti:

  1. Veramente molto buono, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Matilde!! Ho visto che ti sei iscritta tra i miei sostenitori e sono venuta ben volentieri a curiosare nel tuo blog...!! Ti faccio i complimenti: carinissimo questo spazio, ricco di ricette golose e appetitose, proprio come questa cheesecake, che è il dolce che preferisco in assoluto!!!
    Un abbraccio e a presto!!
    Franci

    RispondiElimina
  3. ciao Matilde! la Cheesecake è la mia torta preferita! non sapevo avesse origini così antiche e soprattutto greche! bello il tuo blog, sono felice di seguirlo!
    vieni a trovarmi se ti va
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/
    sabrina

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il blog! Vogliamo invitarti a conoscere un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line. Viaggia fra le più belle immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

    Abbiamo centinaia di foodbloggers fra i nostri utenti, il tuo blog è molto bello e potrebbe far parte del nostro socialfood!

    Visita adesso http://www.foodlookers.it

    Lo staff Foodlookers

    RispondiElimina

Grazie per la visita, lasciami un tuo dolce commento!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...